Autonomi non subalterni: per provare a tornare in campo

| politica immigrazione, Lega, Lega-M5S, Liberi e Uguali e sinistra

Il rapporto con la società in trasformazione è la vera chiave di volta di ogni possibile progetto di cambiamento per una sinistra non subalterna

Marco Macciantelli

Allievo di Luciano Anceschi, dottore di ricerca in Filosofia, già coordinatore della rivista “il verri”, agli studi e alla pubblicazione di alcuni libri ha unito l'impegno politico di amministratore pubblico.

LEGGI L'ARTICOLO

Il populismo è un analgesico, la politica è la cura: e si possono alleare

| politica paura, politica e populismo

Il male è la paura. Il populismo è l’analgesico. La politica, per come dovrebbe essere, è la cura. Un buon populismo supportato da una buona politica può esistere.

Gabriele Grosso

Lavoratore millennial, classe 1990. Project Manager e Operations Specialist per Talent Garden. Metà vita a Milano, metà a Napoli, e una spolverata di Veneto. Sempre amato capire come le cose funzionano, dagli atomi alla politica. Fanatico dell’azione, convinto che una sola parola, al posto e nel momento giusto, possa cambiare tutto.

LEGGI L'ARTICOLO

Marchionne: torti e ragioni di un manager, e un dubbio che resta

| Economia confindustria, Fca, Fiat, Marchionne e sindacato

Nei primi anni Marchionne cerca l’accordo e il consenso dei lavoratori e dei sindacati. Sono convinto che per il Paese sarebbe stato meglio continuare la strada avviata. Si sarebbe evitato qualche errore e difeso meglio la condizione e i diritti dei lavoratori e la presenza di Fiat in Italia.

Guglielmo Epifani

Già segretario nazionale della Cgil e del Partito democratico. Deputato di Liberi e Uguali. Da sempre impegnato nella difesa dei lavoratori, ora in politica in nome del lavoro e della legalità.

LEGGI L'ARTICOLO

Così Salvini cambia (pericolosamente) il ruolo storico dell’Italia

| Esteri Conte, Italia, Lega, Salvini e Washington post

L’intervista di Salvini sul Washington Post cambia nei fatti la collocazione geopolitica dell’Italia e la sua funzione storica di media potenza mediterranea

Arturo Scotto

Nato a Torre del Greco il 15 maggio 1978, militante e dirigente della Sinistra giovanile e dei Ds dal 1992, non aderisce al Pd e partecipa alla costruzione di Sinistra democratica; eletto la prima volta alla Camera a 27 anni nel 2006 con l'Ulivo, ex capogruppo di Sel alla Camera, cofondatore di Articolo 1. Laureato in Scienze politiche, ha tre figli.

LEGGI L'ARTICOLO

Socialisti, cattolici, liberali: c’è ancora un ponte da costruire

| politica 4 dicembre, cattolicesimo democratico, costituzione, ponte, ponti, referendum, socialdemocrazia e socialismo

Ci saranno idee, visioni e passioni politiche capaci di aggregare persone disponibili a costruire ponti di cultura politica tra passato, presente e futuro?

Antonio Pileggi

Ex Provveditore agli Studi ed ex direttore generale dell'INVALSI. Fa parte dell'esecutivo del Coordinamento per la Democrazia Costituzionale

LEGGI L'ARTICOLO

Si fa presto a dire periferia. Ma la politica va fatta dal centro

| L_Antonio Martina, periferie, populismo, segreteria Pd e Tor Bella Monaca

Il Pd si riunisce a Tor Bella Monaca (perché in una libreria e non nel circolo?). Ma le periferie non si recuperano col populismo neorealista

Alfredo Morganti Giorgio Piccarreta

Alfredo Morganti è da sempre appassionato di politica e di sinistra. Ama scrivere. Suona la batteria. Da qualche tempo si è scoperto poeta. Giorgio Piccarreta è funzionario del Comune di Roma. Coltiva orti, letture, l’amore e, fin da piccolo, la passione per la politica. Di sinistra.

LEGGI L'ARTICOLO

La “fede senza le opere”. I giuramenti di Salvini e l’Anticristo

| politica Cacciari, costituzione, Galli della Loggia, papa francesco, Salvini, Vangelo e Vattimo

Preti e suore in piazza e Salvini esprimono due visioni opposte. Ma i riferimenti sono gli stessi: Vangelo e Costituzione.Come spiegarsi questa dicotomia?

Gabriele D'amico

Torinese, avvocato, appassionato di diritto ed economia della cultura, dottorando fra Berlino e Gerusalemme in diritti umani e diversità culturale. Consapevolmente olivettiano, credo nella capacità umana di superare la gregarietà del sistema limbico e ragionevolmente spero in un futuro di sviluppo umano integrale.

LEGGI L'ARTICOLO

Gioco d’azzardo tra proibizionismo e zona grigia: il dilemma del legislatore

| politica azzardo, decreto, dignità e gioco d'azzardo

Il Decreto Dignità mette al bando la pubblicità del gioco d’azzardo. È un approccio utile? Certamente. Eppure in certi casi può anche fare danni

Maurizio Montanari

Psicoanalista. Responsabile del centro di psicoanalisi applicata LiberaParola di Modena (www.liberaparola.eu). Membro Eurofederazione di psicoanalisi

LEGGI L'ARTICOLO

Liberi e Uguali: ora una vera fase costituente per fare un vero partito

| politica costituente, Liberi e Uguali, partito democratico, pd e sinistra

La tentazione di rallentare per intervenire nei processi in corso nel Pd è del tutto illusoria e non è una prospettiva politica credibile e appetibile

Antonio Floridia

Dirige l'Osservatorio elettorale e il settore "Partecipazione" della Regione Toscana. E' stato Presidente (2014-2017) della Società Italiana di Studi Elettorali. Tra le sue più recenti pubblicazioni, il volume "Un'idea deliberativa della democrazia" (Il Mulino, 2017) e il saggio "Costi della politica e teoria democratica", nel volume "Il finanziamento alla politica in Italia", a cura di D. Piccio (Carocci, 2018). Fa parte del Comitato nazionale promotore di Liberi e Uguali.

LEGGI L'ARTICOLO