Lasciamo fuori, vi prego, la questione palestinese dalla bolla elettorale

| Esteri campagna elettorale, elezioni, Israele, La Regina, Palestina, e twitter

Un tema che non può essere abbandonato ai titoli di Libero o della Verità e nemmeno alla penna di qualche commentatore benpensante

Arturo Scotto

Nato a Torre del Greco il 15 maggio 1978, militante e dirigente della Sinistra giovanile e dei Ds dal 1992, non aderisce al Pd e partecipa alla costruzione di Sinistra democratica; eletto la prima volta alla Camera a 27 anni nel 2006 con l'Ulivo, ex capogruppo di Sel alla Camera, cofondatore di Articolo Uno di cui è coordinatore politico nazionale. Laureato in Scienze politiche, ha tre figli.

LEGGI L'ARTICOLO

Troppi silenzi su noi Kurdi cara Italia, nostro paese adottivo

| Esteri curdi, donne kurde, Italia, kurdi, e udik

Oltre al silenzio delle forze politiche, pesa l’assenza di tante persone che si definiscono attivisti per i diritti umani e dei media

Gulala Salih

Presidente di UDIK, Unione donne italiane e kurde

LEGGI L'ARTICOLO

Colombia: Petro e Francia, una vittoria che sa di Pace

| Esteri Colombia, Francia Márquez, Pace, e Petro

La partecipazione politica pietra angolare del riscatto dalla violenza, dalla povertà, dall’ingiustizia sociale, la garanzia per i “nessuno” a cui Francia Márquez ha dedicato la vittoria

Giovanna Martelli

Inizia la sua attività politica alla fine degli anni '70 nelle file del PCI. Nel 2011 Vicepresidente della Provincia di Mantova con delega al Lavoro, Formazione Professionale e Cooperazione Internazionale, nel febbraio 2013 viene eletta alla Camera dei Deputati. Come Componente della Commissione Lavoro, con uno emendamento al Jobs Act viene introdotto per la prima volta in Italia il congedo retribuito per le lavoratrici vittime di violenza maschile. Nell'ottobre 2015 partecipa al Consiglio di Sicurezza dell'ONU intervenendo sul tema "Donne, Pace e Sicurezza”. Dal 2015 segue l'Accordo di Pace in Colombia e l'attuazione dell'accordo, in particolare: la riparazione integrale delle vittime, l'applicazione della risoluzione ONU 1325 e della Convenzione ONU CEDAW, la partecipazione politica delle comunità rurali e delle minoranze etniche.

LEGGI L'ARTICOLO

L’ultimo reportage di Shireen, è stata la nostra voce nel mondo

| Esteri Palestina, Shireen, Shireen Abu Akleh, e voce

Senza spade e fucili, Shireen, ha combattuto la sua battaglia, ha raccontato la vita di un popolo e la storia di una terra, giorno dopo giorno, conservando la sua fede, e l’abbraccio del popolo palestinese le rende giustizia.

Fr. Ibrahim Faltas

Frate francescano egiziano. Discreto della Custodia di Terra Santa. Dal 1969 al 1982 ha studiato e si è diplomato nella Scuola Francescana di Kafred Dawar-Alessandria. Dal 1982 al 1985 ha frequentato l'Istituto Orientale Francescano di Giza e si è laureato in Filosofia.

LEGGI L'ARTICOLO

Nea arché, cinque punti per una nuova sinistra. Il gran ritorno di Tsipras

| Esteri Atene, congresso, Syriza, e Tsipras

Con la relazione al terzo congresso nazionale di Syriza-Alleanza Progressista, Tsipras lancia il guanto della sfida alla destra di Mitzotakis

Arturo Scotto

Nato a Torre del Greco il 15 maggio 1978, militante e dirigente della Sinistra giovanile e dei Ds dal 1992, non aderisce al Pd e partecipa alla costruzione di Sinistra democratica; eletto la prima volta alla Camera a 27 anni nel 2006 con l'Ulivo, ex capogruppo di Sel alla Camera, cofondatore di Articolo Uno di cui è coordinatore politico nazionale. Laureato in Scienze politiche, ha tre figli.

LEGGI L'ARTICOLO

Gli errori di Macron e gli altri segnali che arrivano dalle urne francesi

| Esteri ballottaggio, elezioni, Francia, Le Pen, Macron, e Melenchon

Macron deve vincere a tutti i costi. In gioco c’è la Francia e la sua democrazia, ma anche un’idea di autonomia strategica dell’Ue

Arturo Scotto

Nato a Torre del Greco il 15 maggio 1978, militante e dirigente della Sinistra giovanile e dei Ds dal 1992, non aderisce al Pd e partecipa alla costruzione di Sinistra democratica; eletto la prima volta alla Camera a 27 anni nel 2006 con l'Ulivo, ex capogruppo di Sel alla Camera, cofondatore di Articolo Uno di cui è coordinatore politico nazionale. Laureato in Scienze politiche, ha tre figli.

LEGGI L'ARTICOLO

L’Ucraina, la guerra e la manomissione delle parole

| Esteri guerra, Pace, Putin, Ucraina, e Zelensky

Siamo sommersi da un mare di slogan e di proclami. E invece avremmo bisogno di argomenti, non di banalizzazioni.

Arturo Scotto

Nato a Torre del Greco il 15 maggio 1978, militante e dirigente della Sinistra giovanile e dei Ds dal 1992, non aderisce al Pd e partecipa alla costruzione di Sinistra democratica; eletto la prima volta alla Camera a 27 anni nel 2006 con l'Ulivo, ex capogruppo di Sel alla Camera, cofondatore di Articolo Uno di cui è coordinatore politico nazionale. Laureato in Scienze politiche, ha tre figli.

LEGGI L'ARTICOLO

Un promemoria in cinque punti sull’Ucraina, per evitare la catastrofe

| Esteri Donbass, Europa, guerra, Nato, Pace, Putin, Russia, Ucraina, Ue, e usa

È interesse dell’Europa una Russia che riprenda il dialogo e che non finisca interamente nelle braccia della Cina.

Arturo Scotto

Nato a Torre del Greco il 15 maggio 1978, militante e dirigente della Sinistra giovanile e dei Ds dal 1992, non aderisce al Pd e partecipa alla costruzione di Sinistra democratica; eletto la prima volta alla Camera a 27 anni nel 2006 con l'Ulivo, ex capogruppo di Sel alla Camera, cofondatore di Articolo Uno di cui è coordinatore politico nazionale. Laureato in Scienze politiche, ha tre figli.

LEGGI L'ARTICOLO