No alla discontinuità: rifare il centrosinistra è questione di radici

| politica avvenire, Cacciari, campo progressista, de gasperi, Gobetti, gramsci, luigino bruni e pisapia

Storie piccole attraggono persone con ideali piccoli, le grandi storie conquistano le anime grandi, storie straordinarie attirano persone straordinarie. Riflessioni sul Pd, la sinistra e un articolo di Luigino Bruni su Avvenire

Gabriele D'amico

Torinese, avvocato, appassionato di diritto ed economia della cultura, dottorando fra Berlino e Gerusalemme in diritti umani e diversità culturale. Consapevolmente olivettiano, credo nella capacità umana di superare la gregarietà del sistema limbico e ragionevolmente spero in un futuro di sviluppo umano integrale.

LEGGI L'ARTICOLO

Quando Gramsci, a pochi giorni dal suo arresto, incrociò a Bologna gli assassini di Anteo Zamboni

| Cultura Anteo Zamboni, attentato, Bologna, gramsci, Mussolini e pasolini

L’attentato bolognese al Duce, il massacro del presunto sparatore e le molte storie che si incrociano intorno a quella storia. Da Gramsci a Pasolini

Marco Macciantelli

Allievo di Luciano Anceschi, dottore di ricerca in Filosofia, già coordinatore della rivista “il verri”, agli studi e alla pubblicazione di alcuni libri ha unito l'impegno politico di amministratore pubblico.

LEGGI L'ARTICOLO

Gramsci, uno sguardo sul mondo

| Cultura e Italia gramsci e michele prospero

(…) La letteratura gramsciana, che copiosa si è accumulata nel mondo, lavora per la dilatazione della nozione di egemonia recuperata come categoria suscettibile di molteplici impieghi e per questa sua adattabilità viene collocata alla base di una visione competitiva delle relazioni tra gli Stati, le economie, le culture. In Gramsci la nozione di dominio imperiale … Continued

Michele Prospero

Filosofo. Insegna Scienza politica e filosofia del diritto presso l'Università La Sapienza di Roma. Studioso dell'analisi dei partiti e del sistema politico e di teoria e filosofia della politica. Dirige la rivista "Democrazia e diritto".

LEGGI L'ARTICOLO