Sabato Diventare l’alternativa: protagonisti in un nuovo centrosinistra

| Articolo Uno #noixricostruire, 13 luglio, articolo uno, assemblea, Bologna, diventare l'alternativa e roma

Un nuovo fronte progressista, ognuno con il suo portato, ma il nostro portiamolo, abbiamone il coraggio, abbiamone l’entusiasmo e soprattutto la volontà

Giampaolo Pietra

Quasi 64 anni (1/10/1955) fondatore di Articolo Uno a Sesto San Giovanni, membro del coordinamento cittadino e responsabile della comunicazione. Membro del comitato di presidenza dell'Anpi cittadino, sognatore di una società diversa fatta di uguaglianza.

LEGGI L'ARTICOLO

Noi e il passaggio stretto che abbiamo aperto a Bologna. Per ricostruire

| politica articolo uno, Bersani, Bologna, congresso, D'Alema, epifani, europee, lista, Panzeri, pd e pse

Rafforzare il Pse con un atto unilaterale, senza un accordo politico col Pd, per cambiare l’Europa: la strada stretta che abbiamo preso a Bologna

Diego Brignoli

Diego Brignoli 60 anni artigiano di Verbania. Ex parecchio: Consigliere Comunale dal 1999. Presidente Consorzio Servizi Sociali. Consigliere Provinciale. Coordinatore mozione Bersani alle primarie. Perde le primarie per sindaco di Verbania (la vincitrice è oggi Sindaco PD). Capolista elezioni amministrative, risulta il più votato. Presidente Consiglio Comunale. Si dimette da Consiglio e PD nel 2015. Segue Articolo Uno da prima che nascesse: era a Roma all’incontro al Frentani nel dicembre 2016. Non si perde nessun incontro successivo benché Roma sia lontana. Coordinatore verbanese di ArticoloUNo. Candidato all’uninominale ottiene un buon ancorché inutile risultato personale soprattutto in città (5,18). Non si arrende.

LEGGI L'ARTICOLO

Articolo Uno dopo il congresso di Bologna: verso una nuova forma partito

| Articolo Uno articolo uno, Bologna, congresso, forma partito, partito e statuto

Il congresso di Bologna ci ha consegnato la consapevolezza della necessità di radicare e organizzare Articolo Uno come partito e non più come movimento

Giovanni Marino

Napoletano, imprenditore agricolo e operatore sociale, già presidente del "Consorzio di tutela del pomodorino del piennolo del Vesuvio dop" dal 2013 al 2017. Nel 2010 fonda il Movimento "Cittadini per il Parco", che unisce associazioni, imprese, privati cittadini accomunati dall'idea di ridare centralità politica all'Ente parco nazionale del Vesuvio e contribuire a realizzarne le finalità istituzionali. Oggi è tornato a occuparsi professionalmente di politiche sociali e in particolare di politiche attive del lavoro.

LEGGI L'ARTICOLO

C’è qualcosa di grande tra di noi: a Bologna un congresso vissuto, intenso, vero

| Articolo Uno #noixricostruire, articolo uno, berlinguer, Bologna, congresso, Dossetti, ecosocialismo, Greta, Internazionale e socialisti

Questo il partito che a Bologna è finalmente nato: autonomo, con il suo portato di idee e ideali, ma teso alla costruzione con altri di una vera alternativa

Giampaolo Pietra

Quasi 64 anni (1/10/1955) fondatore di Articolo Uno a Sesto San Giovanni, membro del coordinamento cittadino e responsabile della comunicazione. Membro del comitato di presidenza dell'Anpi cittadino, sognatore di una società diversa fatta di uguaglianza.

LEGGI L'ARTICOLO

Autonomi, aperti, non autosufficienti: noi di Articolo Uno e il congresso di Bologna

| politica #noixricostruire, Bologna, costituzione, sinistra e sovranità

In vista delle Europee il nostro riferimento, anche se in modo critico, non può non essere la famiglia del socialismo europeo.

Marco Macciantelli

Allievo di Luciano Anceschi, dottore di ricerca in Filosofia, già coordinatore della rivista “il verri”, agli studi e alla pubblicazione di alcuni libri ha unito l'impegno politico di amministratore pubblico.

LEGGI L'ARTICOLO

“È al presente che si resiste“. Addio a Francesco Berti, partigiano

| Italia Berti, Biagi, Bologna, partigiani, Partigiano e Resistenza

Amava ripetere: “Noi non dobbiamo fare dei piagnistei sugli amarcord, ma parlare al presente, perché oggi è al presente che si resiste”.

Marco Macciantelli

Allievo di Luciano Anceschi, dottore di ricerca in Filosofia, già coordinatore della rivista “il verri”, agli studi e alla pubblicazione di alcuni libri ha unito l'impegno politico di amministratore pubblico.

LEGGI L'ARTICOLO

Si fa presto a dire democristiani. (Un conto è la sinistra, un altro i dorotei)

| politica Bologna, Casini, de gasperi, democristiani, dorotei, Dossetti, Moro e sinistra Dc

Può sorprendere, ma anche no, osservare come il progetto della rottamazione, in assenza di un solida cultura politica e di un chiaro orientamento di sinistra, si affidi, in relazione ad alcune candidature proposte per le elezioni del 4 marzo, ad un recupero del doroteismo

Marco Macciantelli

Allievo di Luciano Anceschi, dottore di ricerca in Filosofia, già coordinatore della rivista “il verri”, agli studi e alla pubblicazione di alcuni libri ha unito l'impegno politico di amministratore pubblico.

LEGGI L'ARTICOLO

Quando Gramsci, a pochi giorni dal suo arresto, incrociò a Bologna gli assassini di Anteo Zamboni

| Cultura Anteo Zamboni, attentato, Bologna, gramsci, Mussolini e pasolini

L’attentato bolognese al Duce, il massacro del presunto sparatore e le molte storie che si incrociano intorno a quella storia. Da Gramsci a Pasolini

Marco Macciantelli

Allievo di Luciano Anceschi, dottore di ricerca in Filosofia, già coordinatore della rivista “il verri”, agli studi e alla pubblicazione di alcuni libri ha unito l'impegno politico di amministratore pubblico.

LEGGI L'ARTICOLO

E’ apologia, non libertà di parola. Perché il 28 ottobre non si Marcia

| Cultura antifascismo, Bologna, Foa e marcia su roma

Nessun timore, nessuna soggezione, nessun cedimento. Il fascismo approdò al potere con la violenza dello squadrismo, a seguito della marcia su Roma del 28 ottobre 1922, anche a causa di uno Stato liberale imbelle. Il 28 ottobre 2017 dev’essere un’altra storia.

Marco Macciantelli

Allievo di Luciano Anceschi, dottore di ricerca in Filosofia, già coordinatore della rivista “il verri”, agli studi e alla pubblicazione di alcuni libri ha unito l'impegno politico di amministratore pubblico.

LEGGI L'ARTICOLO