Nagasaki e tutte le altre bombe. Ricordando il “secolo peggiore”

| Cultura atomica, bomba, enola gay, hiroshima, nagasaki e seconda guerra mondiale

Quei due terribili giorni del 6 e del 9 agosto 1945, sui cieli di Hiroshima e Nagasaki, hanno agito come un presupposto, per quanto paradossale, di pace

Marco Macciantelli

Allievo di Luciano Anceschi, dottore di ricerca in Filosofia, già coordinatore della rivista “il verri”, agli studi e alla pubblicazione di alcuni libri ha unito l'impegno politico di amministratore pubblico.

LEGGI L'ARTICOLO

Lotta alle disuguaglianze, anche a scuola. Una lettura del rapporto Invalsi

| Cultura autonomia, disuguglianze, giornali, invalsi, Italia, lettura, nord, scuola e Sud

Da un lato una disomogeneità tra le diverse aree geografiche che fa riemergere una storica asimmetria nord-sud; dall’altro un’insufficiente mobilità sociale

Marco Macciantelli

Allievo di Luciano Anceschi, dottore di ricerca in Filosofia, già coordinatore della rivista “il verri”, agli studi e alla pubblicazione di alcuni libri ha unito l'impegno politico di amministratore pubblico.

LEGGI L'ARTICOLO

Cittadini del Mediterraneo: il documento sulla Fratellanza e i suoi profeti

| Cultura cittadinanza, costituzione, Dossetti, Europa, fratellanza, Il Cairo, la pira, Mediterraneo e papa francesco

Un libro, un sogno, una profezia: avviare un processo costituzionale nel e del Mediterraneo. Ribaltando i nostri paradigmi sull’immigrazione e non solo.

Matteo Prodi

Nato nel 1966, laureato in Economia e Commercio all’Università di Bologna nel 1990, è stato ordinato presbitero nel 1997. Dall’anno accademico 2008-09 è professore invitato alla FTER nell’ambito della morale sociale. Nel 2010 ha conseguito il Dottorato in teologia presso la FTER con una tesi su Felicità e strategie d’impresa. Persona, relazionalità ed etica d’impresa. Da Ottobre 2010 Collabora con l’Università di Bologna per il Seminario su Etica d’impresa. Nel Febbraio 2018 ha pubblicato il libro "Votare, oh, oh!" per l’editrice Aracne, una agile guida per riflettere sulle scelte politiche.

LEGGI L'ARTICOLO

Il pubblico impiegato e la letteratura: ricordo di Luciano Vandelli

| Cultura amministrazione, impiegato, pubblico e vandelli

Nel momento triste della perdita, ricordo Luciano Vandelli in un suo piccolo divertissement di scrittore, un’idea dei suoi interessi e di come li coltivava

Marco Macciantelli

Allievo di Luciano Anceschi, dottore di ricerca in Filosofia, già coordinatore della rivista “il verri”, agli studi e alla pubblicazione di alcuni libri ha unito l'impegno politico di amministratore pubblico.

LEGGI L'ARTICOLO

Le parole cambiano il mondo, grazie maestro Camilleri

| Cultura Camilleri, Montalbano, morto Camilleri, sellerio e Vigata

Le parole sono come la Forma dell’acqua, possono cambiare il corso delle cose. Camilleri, un maestro di umanità e di bellezza, di rabbia e di pedagogia

Arturo Scotto

Nato a Torre del Greco il 15 maggio 1978, militante e dirigente della Sinistra giovanile e dei Ds dal 1992, non aderisce al Pd e partecipa alla costruzione di Sinistra democratica; eletto la prima volta alla Camera a 27 anni nel 2006 con l'Ulivo, ex capogruppo di Sel alla Camera, cofondatore di Articolo 1. Laureato in Scienze politiche, ha tre figli.

LEGGI L'ARTICOLO

Se la scuola insegna anche a diventare cittadini. Grazie ad Aldo Moro

| Cultura cittadinanza, costituzione, educazione civica, maturità e Moro

Il segno lasciato da Aldo Moro è significativo proprio a favore di una disciplina che intendeva proporsi di avvicinare la scuola alla vita, alla sua dinamica sociale, tutelando il valore della convivenza, attraverso la Costituzione.

Marco Macciantelli

Allievo di Luciano Anceschi, dottore di ricerca in Filosofia, già coordinatore della rivista “il verri”, agli studi e alla pubblicazione di alcuni libri ha unito l'impegno politico di amministratore pubblico.

LEGGI L'ARTICOLO

Gli agghiaccianti sillogismi di Feltri. Che va in tv grazie a Montalbano

| Cultura Camilleri, Feltri, Montalbano e Rai

La Rai raccoglie milioni di pubblicità grazie al commissario Montalbano. Soldi che le consentono di finanziare innumerevoli talk show dove imperversa Vittorio Feltri

Arturo Scotto

Nato a Torre del Greco il 15 maggio 1978, militante e dirigente della Sinistra giovanile e dei Ds dal 1992, non aderisce al Pd e partecipa alla costruzione di Sinistra democratica; eletto la prima volta alla Camera a 27 anni nel 2006 con l'Ulivo, ex capogruppo di Sel alla Camera, cofondatore di Articolo 1. Laureato in Scienze politiche, ha tre figli.

LEGGI L'ARTICOLO

Enrico Berlinguer, statista. Perché faceva politica per tutti, e per unire

| Cultura 11Giugno, berlinguer, padova e sinistra

Mise sempre sopra tutto gli interessi collettivi, fu capace di imporre svolte ispirate dalla consapevolezza che le soluzioni o sono per tutti o non sono

Giampaolo Pietra

Quasi 64 anni (1/10/1955) fondatore di Articolo Uno a Sesto San Giovanni, membro del coordinamento cittadino e responsabile della comunicazione. Membro del comitato di presidenza dell'Anpi cittadino, sognatore di una società diversa fatta di uguaglianza.

LEGGI L'ARTICOLO

Bruno Buozzi, un sindacalista riformista di fronte al fascismo

| Cultura Buozzi, fascismo, Fiom, riformismo e sindacato

A settantacinque anni dalla morte per mano nazista, ricordo di una figura che ha lasciato il segno nel sindacato italiano e nella sinistra

Federico Fornaro

Capogruppo di Liberi e Uguali alla Camera. Senatore nella XVIIª legislatura. Tra le sue ultime pubblicazioni: "Fuga dalle urne. Astensionismo e partecipazione elettorale dal 1861 a oggi" (Epoké, 2016) e "Elettori ed eletti. Maggioritario e proporzionale nella storia d'Italia" (Epoké, 2017).

LEGGI L'ARTICOLO