Giordano Bruno, omaggio a un martire del rinnovamento morale e intellettuale

| Cultura 1600, campo de' fiori e giordano bruno

Quel 17 febbraio del 1600, quando Giordano Burno venne condotto in Campo de’ Fiori, denudato, legato a un palo e arso vivo, le ceneri gettate nel Tevere, ha fissato un punto estremo – quello della cancellazione del pensiero critico attraverso l’eliminazione di chi lo sostiene – matrice di non pochi degli orrori che hanno insanguinato i secoli successivi.

Marco Macciantelli

Allievo di Luciano Anceschi, dottore di ricerca in Filosofia, già coordinatore della rivista “il verri”, agli studi e alla pubblicazione di alcuni libri ha unito l'impegno politico di amministratore pubblico.

LEGGI L'ARTICOLO

Adriano Ossicini, partigiano, cristiano di sinistra, una vita lunga un secolo

| Cultura cattolico, comunista, cristiano, de gasperi, democristiano, Ossicini, Partigiano, pci e popolare

È morto oggi a Roma Adriano Ossicini, partigiano, psichiatra, cristiano di sinistra, parlamentare del Partito comunista. Aveva novantanove anni. Lo ricordiamo con un estratto della sua intervista contenuta nel libro Highlander di Chiara Geloni (Memori, 2010). 

Chiara Geloni

Giornalista mai neutrale, per passione e per scelta. Onestà verso il lettore è dichiarare il proprio punto di vista. Dirige questo sito. Apuana.

LEGGI L'ARTICOLO

L’umanità del corriere di Eastwood: colpevole, disilluso, non cinico

| Cultura Corriere, destra, Eastwood, Hegel, sinistra e Trump

Nel nuovo film di Clint Eastwood la storia (vera) del novantenne negli anni 80 corriere della droga per il cartello messicano

Marco Macciantelli

Allievo di Luciano Anceschi, dottore di ricerca in Filosofia, già coordinatore della rivista “il verri”, agli studi e alla pubblicazione di alcuni libri ha unito l'impegno politico di amministratore pubblico.

LEGGI L'ARTICOLO

Green book, una storia un po’ a rovescio. Con gli occhi sulla strada

| Cultura cinema, Farrelly, film, green book e razzismo

Il film mostra come da un’inimicizia, fondata sui pregiudizi, si possa passare a un’amicizia che cambia i cuori. Maschile e, al contempo, gentile. Non senza un rovesciamento che arricchisce la tematica servo-padrone.

Marco Macciantelli

Allievo di Luciano Anceschi, dottore di ricerca in Filosofia, già coordinatore della rivista “il verri”, agli studi e alla pubblicazione di alcuni libri ha unito l'impegno politico di amministratore pubblico.

LEGGI L'ARTICOLO

La Favorita, tre donne a caccia di Oscar tra intrigo politico e introspezione

| Cultura Anna Stuart, Brexit, Europa, film, Inghilterra, la favorita e Lanthimos

Apparentemente al centro, la figura di Anna Stuart è quella di una regina in realtà in disparte, assente e malinconica, annoiata e sofferente

Marco Macciantelli

Allievo di Luciano Anceschi, dottore di ricerca in Filosofia, già coordinatore della rivista “il verri”, agli studi e alla pubblicazione di alcuni libri ha unito l'impegno politico di amministratore pubblico.

LEGGI L'ARTICOLO

Rosa Luxemburg, una donna e una socialista tra realismo e rivoluzione

| Cultura Lenin, Luxemburg, marxismo e socialismo

Uccisa nel gennaio di cento anni fa, Rosa Luxemburg resta una figura di intenso interesse e rappresenta tuttora il sogno di coniugare socialismo e libertà.

Fosco Taccini

Pensatore innovativo e lettore onnivoro (a volte con sottofondo rock), scrive per riflettere in profondità e con creatività. Adora immergersi nella natura e nella politica per osservare e comprendere con attenzione ogni dettaglio. Social, grafica, Articolo 1, LeU.

LEGGI L'ARTICOLO

L’umanità a pezzi e i pezzi di umanità. Un film per la Giornata della memoria

| Cultura 27 gennaio, giornata della memoria, Il figlio di Saul e memoria

Oscar per il miglior film straniero nel 2016, Il figlio di Saul ci fa riflettere sulla responsabilità della memoria e sulla dignità del vivere e del morire

Marco Macciantelli

Allievo di Luciano Anceschi, dottore di ricerca in Filosofia, già coordinatore della rivista “il verri”, agli studi e alla pubblicazione di alcuni libri ha unito l'impegno politico di amministratore pubblico.

LEGGI L'ARTICOLO

E invece io vi dico che nonno Libero è l’uomo giusto all’UNESCO. Ecco perché

| Cultura Lino Banfi, nonno Libero e Unesco

Se Banfi cercherà di rendere la Commissione più “popolare” egli non solo seguirà le migliori pratiche internazionali in materia, ma interpreterà lo spirito più antico e autentico dell’UNESCO, quello della cultura come ponte fra persone e comunità, unite dal riconoscimento della comune dignità umana.

Gabriele D'amico

Torinese, avvocato, appassionato di diritto ed economia della cultura, dottorando fra Berlino e Gerusalemme in diritti umani e diversità culturale. Consapevolmente olivettiano, credo nella capacità umana di superare la gregarietà del sistema limbico e ragionevolmente spero in un futuro di sviluppo umano integrale.

LEGGI L'ARTICOLO

“Un paese nel paese”: in ricordo del Partito comunista italiano

| Cultura 1921, livorno, Partito comunista e pci

Il 21 gennaio 1921, alle ore 10.30, i delegati della frazione comunista al XVII Congresso nazionale del Partito Socialista Italiano abbandonarono il Teatro Goldoni, al canto dell’Internazionale, per recarsi al Teatro San Marco per costituire ufficialmente il Partito Comunista d’Italia.

Salvatore Piconese

Sindaco di Uggiano La Chiesa e Coordinatore Provinciale di ArticoloUno Mdp Lecce

LEGGI L'ARTICOLO