Arlecchino getta la maschera. Si entra nel dopo Strehler

| Cultura Arlecchino, Goldoni, teatro, e teatro Argentina

Arlecchino servitore di due padroni. Di Carlo Goldoni, regia di Valerio Binasco, prodotto dal teatro Stabile di Torino, è al Teatro Argentina di Roma

Alessandra Bernocco

Giornalista, laureata in filosofia, ama scrivere e cucinare. Da sempre appassionata di teatro, ha insegnato storia del teatro e collaborato come critico a vari periodici tra cui Europa, L’Unità.tv, Multiversi, Dramma e Oltrecultura. Ha pubblicato Suite Bohémien (Robin) e Bip. Il rumore del tempo sospeso (Dialoghi) Si sfoga sul suo blog, Verba manent.

LEGGI L'ARTICOLO

Sotto una cascata di pomodori, a teatro il battesimo del nuovo Gesù

| Cultura braccianti, Il nuovo vangelo, Milo Rau, teatro Argentina, Terracina, e Yvan Sagnet

La passione è là dove si patisce. E allora quale Gesù è più credibile di un ragazzo nero promotore del primo sciopero dei braccianti stranieri in Puglia?

Alessandra Bernocco

Giornalista, laureata in filosofia, ama scrivere e cucinare. Da sempre appassionata di teatro, ha insegnato storia del teatro e collaborato come critico a vari periodici tra cui Europa, L’Unità.tv, Multiversi, Dramma e Oltrecultura. Ha pubblicato Suite Bohémien (Robin) e Bip. Il rumore del tempo sospeso (Dialoghi) Si sfoga sul suo blog, Verba manent.

LEGGI L'ARTICOLO

Va pensiero. Al Teatro Argentina la mesta resistenza di un vigile urbano

| Cultura Ermanna Montanari, Marco Martinelli, roma, teatro Argentina, Teatro delle Albe, Va pensiero, e Vigile

Va pensiero, fino a domenica al Teatro Argentina di Roma. Di Marco Martinelli, ideato e diretto insieme a Ermanna Montanari

Alessandra Bernocco

Giornalista, laureata in filosofia, ama scrivere e cucinare. Da sempre appassionata di teatro, ha insegnato storia del teatro e collaborato come critico a vari periodici tra cui Europa, L’Unità.tv, Multiversi, Dramma e Oltrecultura. Ha pubblicato Suite Bohémien (Robin) e Bip. Il rumore del tempo sospeso (Dialoghi) Si sfoga sul suo blog, Verba manent.

LEGGI L'ARTICOLO