Camminare da responsabili nel tempo della scoperta della fragilità

| Italia Coronavirus, covid, economia, Fase 2, Italia, mondo, pandemia, e politica

Siamo stati travolti da un’onda d’urto che ci scopre vulnerabili, piccoli e impauriti, con ritardi nelle risposte che amplificano le incertezze.

Carmine Ansalone

Dottore commercialista, già consigliere comunale di Mercato San Severino (Sa) e consigliere provinciale di Salerno. Candidato alla Camera dei Deputati per LeU (collegio uninominale di Salerno) alle ultime elezioni. Coordinatore provinciale di Articolo Uno Salerno.

LEGGI L'ARTICOLO

Il coronavirus, una sfida bioetica. Il parere del Comitato nazionale

| Italia bioetica, comitato nazionale, Coronavirus, Covid19, pandemia, servizio sanitario nazionale, e triage

II parere del Comitato Nazionale di Bioetica sulla decisione clinica in condizioni di carenza di risorse e il criterio del “Triage in emergenza pandemica”

Marco Macciantelli

Allievo di Luciano Anceschi, dottore di ricerca in Filosofia, già coordinatore della rivista “il verri”, agli studi e alla pubblicazione di alcuni libri ha unito l'impegno politico di amministratore pubblico.

LEGGI L'ARTICOLO

Non come prima: dopo il virus va costruita una nuova normalità

| Italia Coronavirus, Covid19, guerra, pandemia, ricostruzione, e ripartire

Nostalgia della normalità non significa tornare a prima, ma costruire il dopo con un altro approccio. Non si può “rimanere sani in un mondo malato”

Marco Macciantelli

Allievo di Luciano Anceschi, dottore di ricerca in Filosofia, già coordinatore della rivista “il verri”, agli studi e alla pubblicazione di alcuni libri ha unito l'impegno politico di amministratore pubblico.

LEGGI L'ARTICOLO

Una nuova normalità. Ricostruire non basta, ciò che va fatto è trasformare

| Ambiente biolgia, Coronavirus, covid 19, modello, pandemia, pangolino, sviluppo, tecnologia, velocità, e Wuhan

Da oggi è vitale giocare d’anticipo. Questa “pausa” forzata è la giusta finestra entro la quale sviluppare le nostre riflessioni. “Dopo” sarà già tardi.

Roberto Langella

Farmacista Ospedaliero, 33 anni, militante di sinistra, cresciuto a pane e Trockij. Campano di nascita, milanese d’adozione. Lotto per difendere il Diritto alla Salute e per un Servizio Sanitario Nazionale sempre più equo, solidale ed universalistico.

LEGGI L'ARTICOLO