Partite Iva, la nuova classe operaia invisibile e dimenticata

| Economia destra, giovani, iva, lavoro, manovra, partite iva, povertà, sinistra e tasse

La sinistra dovrebbe capire che il nuovo proletariato è formato anche dal mondo delle piccole partite iva. Non consentiamo che se ne occupi solo la destra

Anna Starita Giampiero Iudicello

Giampiero Iudicello, 46 anni, avvocato giuslavorista e amministrativista. Tra i fondatori del Partito democratico di Basilicata nel 2008. Già segretario del Pd di Potenza dal 2010 al 2016. Eletto alle amministrative del 2014 al Comune di Potenza è nominato capogruppo del Partito democratico. Nel febbraio del 2017 aderisce da subito ad Articolo Uno, di cui assume il ruolo di coordinatore cittadino e di coordinatore in consiglio comunale. Anna Starita, napoletana, 25 anni, laureata in Giurisprudenza alla Federico II. Praticante avvocato abilitato e membro della segreteria provinciale di Articolo Uno, già portavoce di Possibile Napoli e parte del Comitato promotore nazionale di LeU.

LEGGI L'ARTICOLO

Investimenti per il Sud, no autonomia differenziata: ce lo chiede l’Europa

| Economia autonomia, eurostat, investimenti, Mezzogiorno, provenzano, Sud, Ue e unione europea

La Ue ha inviato una lettera: se non verrà mantenuto un adeguato livello d’investimenti pubblici al Sud, rischiamo un taglio dei fondi strutturali.

Giuliano Laccetti

Laurea in Fisica. Ordinario Università di Napoli Federico II. In segreteria regionale Articolo Uno Mdp Campania, ha responsabilità sui temi Università, Scuola, Cultura. Presidente Comitato Scientifico Associazione politico-culturale 
“e-Laborazione”. Si interessa di politica universitaria e della ricerca; è appassionato (ed esperto) di anni 60, libri, calcio, western, fantascienza, serie TV poliziesche e giudiziarie americane.

LEGGI L'ARTICOLO

Sotto una cascata di pomodori, a teatro il battesimo del nuovo Gesù

| Cultura braccianti, Il nuovo vangelo, Milo Rau, teatro Argentina, Terracina e Yvan Sagnet

La passione è là dove si patisce. E allora quale Gesù è più credibile di un ragazzo nero promotore del primo sciopero dei braccianti stranieri in Puglia?

Alessandra Bernocco

Giornalista, laureata in filosofia, ama scrivere e cucinare. Da sempre appassionata di teatro, ha insegnato storia del teatro e collaborato come critico a vari periodici tra cui Avvenimenti, Europa, L’unità.tv, Dramma e Oltrecultura. Coordina l’online multiversi.it insieme a Chiara Merlo. Per Robin Edizioni ha pubblicato il suo primo romanzo, Suite Bohémien.

LEGGI L'ARTICOLO

Caro parlamento europeo, non tutte le vacche sono nere. Ecco perché

| Cultura comunismo, fascismo, nazismo, parlamento europeo, partito e risoluzione

Qualche considerazione sulla Risoluzione del Parlamento europeo del 19 settembre sull’importanza della memoria, con l’equiparazione tra nazismo e comunismo

Marco Macciantelli

Allievo di Luciano Anceschi, dottore di ricerca in Filosofia, già coordinatore della rivista “il verri”, agli studi e alla pubblicazione di alcuni libri ha unito l'impegno politico di amministratore pubblico.

LEGGI L'ARTICOLO

Il caso Boldrini: quando la politica ha cominciato a puntare sull’odio in rete

| politica Bestia, Boldrini, Casaleggio, la grande nemica, M5S, odio, rete, Salvini e web

Nel libro di Flavio Alivernini la storia vera della violenta campagna contro Laura Boldrini. Una lettura corretta e non partigiana.

Federico Fornaro

Capogruppo di Liberi e Uguali alla Camera. Senatore nella XVIIª legislatura. Tra le sue ultime pubblicazioni: "Fuga dalle urne. Astensionismo e partecipazione elettorale dal 1861 a oggi" (Epoké, 2016) e "Elettori ed eletti. Maggioritario e proporzionale nella storia d'Italia" (Epoké, 2017).

LEGGI L'ARTICOLO

Le ragioni del nostro sì al taglio dei parlamentari spiegate ai critici (tardivi)

| politica 5 stelle, governo conte, pd, riforma costituzionale e Taglio parlamentari

I nostri compagni hanno votato a favore con l’obiettivo di non disperdere le battaglie a difesa della Costituzione e di incidere nei nuovi rapporti di forza

Arturo Scotto

Nato a Torre del Greco il 15 maggio 1978, militante e dirigente della Sinistra giovanile e dei Ds dal 1992, non aderisce al Pd e partecipa alla costruzione di Sinistra democratica; eletto la prima volta alla Camera a 27 anni nel 2006 con l'Ulivo, ex capogruppo di Sel alla Camera, cofondatore di Articolo 1. Laureato in Scienze politiche, ha tre figli.

LEGGI L'ARTICOLO

Una danza sull’abisso. La rivolta di Joker, senza rivoluzione

| Cultura festival di Venezia, film, Joaquin Phoenix, Joker e Todd Phillips

Notazioni a margine sul film Joker. Sul corpo dell’attore. Sull’estetismo dell’immagine. Sulla rivolta sociale come tramonto dell’idea di rivoluzione.

Marco Macciantelli

Allievo di Luciano Anceschi, dottore di ricerca in Filosofia, già coordinatore della rivista “il verri”, agli studi e alla pubblicazione di alcuni libri ha unito l'impegno politico di amministratore pubblico.

LEGGI L'ARTICOLO

Sposando il “meno tasse per tutti” la sinistra è sempre finita male

| L_Antonio Evasione, governo, sinistra, tasse e uguaglianza

Cosa scegliamo? L’illusione del benessere individuale o una società capace di proteggere collettivamente? Qualche ricco in più o più ricchezza per tutti?

Alfredo Morganti Giorgio Piccarreta

Alfredo Morganti è da sempre appassionato di politica e di sinistra. Ama scrivere. Suona la batteria. Da qualche tempo si è scoperto poeta. Giorgio Piccarreta è funzionario del Comune di Roma. Coltiva orti, letture, l’amore e, fin da piccolo, la passione per la politica. Di sinistra.

LEGGI L'ARTICOLO

Bilancio di tutte le sorprese di #UNICA, la nostra prima festa di governo

| Articolo Uno #UNICA, articolo uno, Festa, governo, roma e testaccio

Organizzata dall’opposizione, la nostra annuale Festa del Lavoro si è svolta quando siamo in maggioranza. Miracoli di questa folle estate.

Diego Brignoli

Diego Brignoli 60 anni artigiano di Verbania. Ex parecchio: Consigliere Comunale dal 1999. Presidente Consorzio Servizi Sociali. Consigliere Provinciale. Coordinatore mozione Bersani alle primarie. Perde le primarie per sindaco di Verbania (la vincitrice è oggi Sindaco PD). Capolista elezioni amministrative, risulta il più votato. Presidente Consiglio Comunale. Si dimette da Consiglio e PD nel 2015. Segue Articolo Uno da prima che nascesse: era a Roma all’incontro al Frentani nel dicembre 2016. Non si perde nessun incontro successivo benché Roma sia lontana. Coordinatore verbanese di ArticoloUNo. Candidato all’uninominale ottiene un buon ancorché inutile risultato personale soprattutto in città (5,18). Non si arrende.

LEGGI L'ARTICOLO