Economia radicale e nuova politica. Le ultime provocazioni di Piketty

| Cultura capitale, capitalismo, economia, giustizia, ideologia, Piketty, e politica

Il libro non è solo un testo di analisi economica, ma un manifesto politico e un invito alla democrazia, alla più ampia discussione pubblica

Matteo Prodi

Nato nel 1966, laureato in Economia e Commercio all’Università di Bologna nel 1990, è stato ordinato presbitero nel 1997. Dall’anno accademico 2008-09 è professore invitato alla FTER nell’ambito della morale sociale. Nel 2010 ha conseguito il Dottorato in teologia presso la FTER con una tesi su Felicità e strategie d’impresa. Persona, relazionalità ed etica d’impresa. Da Ottobre 2010 Collabora con l’Università di Bologna per il Seminario su Etica d’impresa. Nel Febbraio 2018 ha pubblicato il libro "Votare, oh, oh!" per l’editrice Aracne, una agile guida per riflettere sulle scelte politiche.

LEGGI L'ARTICOLO

Anche Caino ha il Coronavirus. Inchiesta sulla pandemia nelle carceri

| Italia carcere, carceri, Coronavirus, covid 19, giustizia, sanità, UniSì, e Uniti a sinistra

L’inchiesta è il frutto del lavoro dei compagni di UniSì – Uniti a Sinistra, studentesse e studenti della Facoltà di Giurisprudenza della Statale di Milano

Marco Loria

Presidente UniSì, la più grande lista di rappresentanza a sinistra dell'Università degli Studi di Milano. Responsabile Nazionale Università del Movimento Giovanile della Sinistra. Studente di Giurisprudenza.

LEGGI L'ARTICOLO

Prescrizione, sfatiamo qualche mito. Ma una riforma complessiva ora serve

| politica bonafede, giustizia, governo, prescrizione, processo, e riforma

Le nuove norme in tema di prescrizione risultano infatti l’ennesimo prodotto generato dalla tendenza del legislatore a rifuggire le riforme di ampio respiro

Carlo Dore jr.

Trentanove anni, cagliaritano, dottore di ricerca, ricercatore universitario. Da sempre a sinistra, senza mai cambiare verso.

LEGGI L'ARTICOLO

La legge del Capitano, che ci cambia il linguaggio e i pensieri

| politica Capitano, carola, giustizia, odio, Rackete, Salvini, e sea watch

Che Paese sta diventando, quello in cui la razionale applicazione delle leggi si perde nel brutale clamore della rissa da stadio? Che Paese sta diventando, quello che pretende di reggersi unicamente sulla legge del Capitano?

Carlo Dore jr.

Trentanove anni, cagliaritano, dottore di ricerca, ricercatore universitario. Da sempre a sinistra, senza mai cambiare verso.

LEGGI L'ARTICOLO