I nostri nonni si sono spaccati la schiena anche per i diritti e il welfare

| politica diritti, la gente soffrire, poveri, rdc, renzi, sinistra, spaccati la schiena, e welfare

Le parole di Renzi svelano una mentalità di colpevolizzazione della povertà e della fatica vera di milioni di persone per sbarcare il lunario

Giampaolo Pietra

Nato il 1/10/1955, fondatore di Articolo Uno a Sesto San Giovanni, membro della segreteria metropolitana di Milano. Membro del comitato di presidenza dell'Anpi cittadino.

LEGGI L'ARTICOLO

Altro che alzarsi dal divano, il lavoro è anche dignità

| politica Barca, bonaccini, lavoro, mattarella, Mezzogiorno, rdc, reddito di cittadinanza, e Sud

Rappresentare gli italiani che vivono sotto la soglia di povertà – che sono in aumento – come sfaticati è sbagliato e finanche vergognoso.

Rosario Muto

Laureato in Ingegneria Elettrotecnica c/o Politecnico di Napoli. Lavora nel Settore Aeronautico di Leonardo-Finmeccanica c/o Stabilimento di Pomigliano d’Arco (NA). Si interessa di Business Development & Program Management nell’ambito delle nuove iniziative industriali. Autore di studi su “Programmazione Industriale nell’area metropolitana di Napoli tra suggestione e realtà”. Esperienze maturate anche nelle Istituzioni Locali.

LEGGI L'ARTICOLO

Rdc: buone intenzioni, ma servirebbe una strategia per il lavoro, e non c’è

| politica 5stelle, lavoro, M5S, rdc, e reddito di cittadinanza

Al netto della propaganda, non si può non considerare positivamente il fatto che il Governo in carica abbia deciso di investire circa il triplo di quanto investito dall’ultimo Governo per contrastare la povertà e l’esclusione sociale. Questo tuttavia non ha nulla a che vedere con un piano innovativo di moderne ed efficienti politiche attive per il lavoro, che infatti non c’è.

Giovanni Marino

Napoletano, imprenditore agricolo e operatore sociale, già presidente del "Consorzio di tutela del pomodorino del piennolo del Vesuvio dop" dal 2013 al 2017. Nel 2010 fonda il Movimento "Cittadini per il Parco", che unisce associazioni, imprese, privati cittadini accomunati dall'idea di ridare centralità politica all'Ente parco nazionale del Vesuvio e contribuire a realizzarne le finalità istituzionali. Oggi è tornato a occuparsi professionalmente di politiche sociali e in particolare di politiche attive del lavoro.

LEGGI L'ARTICOLO