Obiettivo essere autonomi, non alternativi. La domanda giusta è: cosa serve all’Italia

| politica articolo uno, congresso, Grasso, Italia, Leu, Liberi e Uguali, partito e sinistra

Non serve l’ennesimo cartello elettorale, né un partito “alternativo a”: costruire un’identità sull’essere altro da qualcuno sarebbe segno di subalternità

Giacomo Galazzo

Assessore alla Cultura, Turismo e Legalità del comune di Pavia. Coordinamento regionale di Articolo Uno Lombardia. Avvocato e dottore in diritto pubblico.

LEGGI L'ARTICOLO

Siamo ancora in tempo, ma adesso solo un vero congresso può salvare LeU

| politica articolo 1, articolo uno, congresso, Grasso, Leu, Liberi e Uguali, Mdp e sinistra italiana

Ho incontrato Pietro Grasso e Nicola Fratoianni chiedendo di accelerare nella fase costituente di Liberi e Uguali. Quello che serve all’Italia è una grande forza autonoma della sinistra popolare che sappia essere motore dell’alternativa alla destra nazionalista

Roberto Speranza

Trentotto anni. Democratico e progressista. Coordinatore di Articolo 1 - Mdp

LEGGI L'ARTICOLO

Caro Grasso, ci sono problemi politici. Diciamoceli con sincerità

| politica e Senza categoria Grasso, Leu e Liberi e Uguali

Condivido il richiamo a non lasciar morire LeU. Ma per farlo non possiamo rimuovere problemi politici che sono sul tappeto, e vanno affrontati con sincerità

Arturo Scotto

Nato a Torre del Greco il 15 maggio 1978, militante e dirigente della Sinistra giovanile e dei Ds dal 1992, non aderisce al Pd e partecipa alla costruzione di Sinistra democratica; eletto la prima volta alla Camera a 27 anni nel 2006 con l'Ulivo, ex capogruppo di Sel alla Camera, cofondatore di Articolo 1. Laureato in Scienze politiche, ha tre figli.

LEGGI L'ARTICOLO

La soluzione sono i militanti. Riflessione sul futuro di Liberi e Uguali

| #ricominciodatre articolo uno, Grasso, Liberi e Uguali, posibile e sinistra italiana

Una comunità politica, come ogni altra forma di comunità, si costruisce come koinonia (comunanza) che nasce dalla kenosis (abbassamento). Se la dirigenza saprà chinarsi di fronte ai sacrifici dei militanti, e aiutarli a costruire un percorso di discussione su come gestire i cocci di LeU, avremo fatto un piccolo passo.

Gabriele D'amico

Torinese, avvocato, appassionato di diritto ed economia della cultura, dottorando fra Berlino e Gerusalemme in diritti umani e diversità culturale. Consapevolmente olivettiano, credo nella capacità umana di superare la gregarietà del sistema limbico e ragionevolmente spero in un futuro di sviluppo umano integrale.

LEGGI L'ARTICOLO

Caro Grasso, ora convocaci: noi giovani faremo il partito di Liberi e Uguali

| #ricominciodatre #ricominciodatre, articolo 1, costituente, elezioni 2018, Grasso, Liberi e Uguali e MSG

Appello a Pietro Grasso del Movimento Giovanile della Sinistra, riunito a Roma il 15 aprile: dare risposta alle promesse finora fatte, aprendo la fase costituente e congressuale di Liberi e Uguali con l’impegno, cui non è più possibile sottrarci, di dare la sovranità al nostro popolo

Lillo Colaleo

Aspirante giurista, appassionato di storia e filosofia. Nato politicamente nei movimenti studenteschi, dove fonda assieme ad altri FdS ed Ithaka, il Forum degli Studenti del Mediterraneo, aderisce successivamente ad Articolo Uno MDP assieme ad altri 200 giovani siciliani. Componente dell'assemblea nazionale LeU e tra i fondatori del Movimento Giovanile della Sinistra, è stato candidato per LeU alla camera dei deputati alle politiche del 2018.

LEGGI L'ARTICOLO

Elogio di Pietro Grasso, più umanità che Sturm und Drang renzo-berlusconiano

| L_Antonio Berlusconi, comunicazione, Grasso, Gruber, Pietro Grasso, renzi e renzoberlusconismo

Anche a sinistra, moltissimi sono convinti che la comunicazione venga prima, al posto e in surroga della politica, e che la politica stessa debba essere seconda, ancillare, attenuata, sennò non si ‘vince’. Segno che il renzo-berlusconismo è passato anche da noi.

Alfredo Morganti Giorgio Piccarreta

Alfredo Morganti è da sempre appassionato di politica e di sinistra. Ama scrivere. Suona la batteria. Da qualche tempo si è scoperto poeta. Giorgio Piccarreta è funzionario del Comune di Roma. Coltiva orti, letture, l’amore e, fin da piccolo, la passione per la politica. Di sinistra.

LEGGI L'ARTICOLO

Il diritto allo studio nella Costituzione. A margine della proposta Grasso

| Cultura diritto allo studio, Grasso, Liberi e Uguali, proposta Grasso, tasse universitarie e università

L’articolo 34 afferma che la scuola è aperta a tutti e che i capaci e meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i più alti gradi degli studi.

Antonio Pileggi

Ex Provveditore agli Studi ed ex direttore generale dell'INVALSI. Fa parte dell'esecutivo del Coordinamento per la Democrazia Costituzionale

LEGGI L'ARTICOLO

Università, così la proposta Grasso può servire anche a eliminare il numero chiuso

| Economia Grasso, Liberi e Uguali, numero chiuso, proposta Grasso e tasse universitarie

Siamo di fronte a una proposta complessa di riorganizzazione degli studi superiori in Italia e non semplicemente a una detassazione per ottenere consenso.

Vincenzo Visco

Economista e politico. È stato ministro delle finanze e del tesoro e viceministro dell'economia con delega alle finanze prima nel governo Ciampi e poi in quelli dell'Ulivo. Ha fondato il Centro Studi Nens insieme a Pierluigi Bersani

LEGGI L'ARTICOLO

Liberi e Uguali in cerca di ri-connessione nel dopo-Ulivo

| politica Boldrini, centrosinistra, Grasso, sinistra e Ulivo

La terzietà è un bene; ma se entrambi i presidenti delle Camere stanno assumendo un profilo politico è perché la politica ha lasciato dietro di sé un vuoto.

Marco Macciantelli

Allievo di Luciano Anceschi, dottore di ricerca in Filosofia, già coordinatore della rivista “il verri”, agli studi e alla pubblicazione di alcuni libri ha unito l'impegno politico di amministratore pubblico.

LEGGI L'ARTICOLO