Lezioni (non solo) spagnole: serve una sinistra un po’ più rock

| Esteri

Ritrovare la capacità di rappresentare chi è stato escluso o colpito dalla globalizzazione neoliberista, di raccogliere le istanze della società

Fosco Taccini

Pensatore innovativo e lettore onnivoro (a volte con sottofondo rock), scrive per riflettere in profondità e con creatività. Adora immergersi nella natura e nella politica per osservare e comprendere con attenzione ogni dettaglio. Social, grafica. Responsabile Cultura di Articolo Uno Umbria.

LEGGI L'ARTICOLO

Tolo tolo, Zalone fa sorridere e pensare con un film che parla di noi

| Cultura recensione, Tolo tolo, e Zalone

Zalone si pone all’altezza dello spettatore. Non parla solo di immigrazione, ma del carattere degli italiani. Lo spettatore si sente coinvolto, compreso.

Marco Macciantelli

Allievo di Luciano Anceschi, dottore di ricerca in Filosofia, già coordinatore della rivista “il verri”, agli studi e alla pubblicazione di alcuni libri ha unito l'impegno politico di amministratore pubblico.

LEGGI L'ARTICOLO

Prescrizione, sfatiamo qualche mito. Ma una riforma complessiva ora serve

| politica bonafede, giustizia, governo, prescrizione, processo, e riforma

Le nuove norme in tema di prescrizione risultano infatti l’ennesimo prodotto generato dalla tendenza del legislatore a rifuggire le riforme di ampio respiro

Carlo Dore jr.

Trentanove anni, cagliaritano, dottore di ricerca, ricercatore universitario. Da sempre a sinistra, senza mai cambiare verso.

LEGGI L'ARTICOLO

Venti di guerra sugli anni Venti. L’Europa trovi una voce, prima che sia tardi

| Esteri Europa, Iran, Italia, medio oriente, Soleimani, Trump, e usa

La palese dichiarazione di guerra degli USA all’Iran con l’uccisione del generale Soleimani induce il mondo a sospendere il fiato

Giampaolo Pietra

Nato il 1/10/1955, fondatore di Articolo Uno a Sesto San Giovanni, membro della segreteria metropolitana di Milano. Membro del comitato di presidenza dell'Anpi cittadino.

LEGGI L'ARTICOLO

Così i fascisti mi hanno aggredito nella prima alba degli anni Venti

| politica 2020, fascisti, Scotto, Venezia, e venti

Ecco i fatti: eravamo in Piazza San Marco per festeggiare il nuovo anno con mia moglie e mio figlio. Un gruppetto di ragazzi – circa 8 – urlavano “duce tu scendi dalle stelle” e “anna frank l’abbiamo messa nel forno” immediatamente dietro di me.

Arturo Scotto

Nato a Torre del Greco il 15 maggio 1978, militante e dirigente della Sinistra giovanile e dei Ds dal 1992, non aderisce al Pd e partecipa alla costruzione di Sinistra democratica; eletto la prima volta alla Camera a 27 anni nel 2006 con l'Ulivo, ex capogruppo di Sel alla Camera, cofondatore di Articolo Uno di cui è coordinatore politico nazionale. Laureato in Scienze politiche, ha tre figli.

LEGGI L'ARTICOLO