D’Alema: l’Europa si opponga agli Usa o dimostrerà di non esistere

| Esteri e Primo piano
Stefano Citati, Il Fatto quotidiano

A Gaza non c’è stato nessuno scontro. È stato un barbaro eccidio di ragazzi disarmati. Mi domando se non bisogna smettere di ripetere ipocritamente la formula ‘Due popoli, due Stati’. Lo stato Palestinese non c’è più, è stato occupato, colonizzato. I territori palestinesi sono ormai come riserve indiane. Il vero problema che si pone è quello dei diritti umani e civili della popolazione. L’Unione europea è minacciata direttamente nei suoi interessi. In questo momento non bastano rituali appelli alla moderazione delle parti come detto dalla Mogherini. Se l’Europa non è in grado di reagire, vuol dire che non esiste più.

Articolo1mdp Articolo1mdp

LEGGI L'ARTICOLO

Bernabucci: la storia di Lula, homem de bem, non è ancora finita

| Esteri e Primo piano
Claudio Bernabucci, Huffington Post

Polemiche infuocate su di lui – una guerra civile di recriminazioni – lacerano il Brasile che scivola pericolosamente verso una restaurazione classista sempre più violenta, coi militari che rialzano la testa a chiedere la condanna dell’uomo più amato dal popolo e allo stesso tempo più detestato dall’altra metà del paese. Una cosa è certa: non è la magistratura di nessun paese che si voglia definire democratico abilitata a giudicare responsabilità politiche: queste spettano alla storia o magari, nel contingente, alla volontà espressa dai cittadini-elettori, cosa che in Brasile non potrà evidentemente avvenire

Articolo1mdp Articolo1mdp

LEGGI L'ARTICOLO

D’Alema: rischio Austria anche da noi. Pronti a prenderci responsabilità alle nostre condizioni

| Esteri e Primo piano
Francesco Bei, La Stampa

In politica estera pretenderemo una rinnovata capacità di iniziativa internazionale dell’Italia, un rilancio dell’europeismo, federalista e comunitario, e una più forte difesa dei principali asset del Paese. Su questi punti cardine misureremo le possibili convergenze.

Articolo1mdp Articolo1mdp

LEGGI L'ARTICOLO

Scotto: così la Turchia oscura il processo ai Curdi del partito Hdp

| Esteri e Primo piano
Giulia Filpi, Dire

In Turchia come osservatore internazionale per il processo a esponenti del partito filo-curdo Hdp, sono stato bloccato per tre ore dalle forze di sicurezza turche insieme a colleghi di vari paesi per impedirci l’accesso. Serve un intervento della comunità internazionale e innanzitutto della Ue

Articolo1mdp Articolo1mdp

LEGGI L'ARTICOLO

Gotor: su Regeni opacità inammissibili, prova verità al Copasir

| Esteri e Primo piano
Mauro Favale, la Repubblica

Nei miei studi sugli anni 70 ho notato che quando i nostri servizi incrociano la loro azione con quelli stranieri c’è un obbligo maggiore alla prudenza. Gentiloni chiarisca e ricordi quanto disse in Aula: la dignità dell’Italia non verrà calpestata per ragioni di stato

Articolo1mdp Articolo1mdp

LEGGI L'ARTICOLO

D’Alema e la lezione francese: “Una sinistra dall’identità forte è in grado di contenere le spinte a destra”

| Esteri
Alessandro De Angelis, Huffington Post

“Si è diviso il voto anti-sistema. Macron candidato pieno di incognite. Mélenchon ha sottratto il voto popolare alla Le Pen”

Massimiliano De Ritis

LEGGI L'ARTICOLO

Accoglienza e immigrazione, Art. 1 non insegue la destra

| Esteri
Enrico Rossi, Huffington Post

“Siamo certi che il bisogno di sicurezza espresso da tanti cittadini è soprattutto un bisogno di protezione sociale.”

Massimiliano De Ritis

LEGGI L'ARTICOLO