La misoginia non si cura con il biasimo sociale. Su una sentenza di “de-radicalizzazione”

| Cultura bari, infibulazione, islam, misoginia e terrorismo

Il presupposto che poderose iniezioni di ‘bene ed educazione al rispetto della diversità’ possano temperare o eliminare dal corpo il ‘male’ della misoginia, purtroppo, è sbagliato

Maurizio Montanari

Psicoanalista. Responsabile del centro di psicoanalisi applicata LiberaParola di Modena (www.liberaparola.eu). Membro Eurofederazione di psicoanalisi

LEGGI L'ARTICOLO