Manovra: Speranza, reddito di cittadinanza e quota 100 provvedimenti fantasma

Politica

“Dopo tre mesi di parole e migliaia di articoli di giornale attorno a quota 100 e reddito di cittadinanza arriva ancora un nulla di fatto”. Così il coordinatore nazionale di Mdp, deputato di Leu, Roberto Speranza, conversando alla Camera con i giornalisti. “Il consiglio dei ministri di oggi – ha aggiunto Speranza -, che avrebbe dovuto finalmente approvare i testi definitivi, non delibererà sulle due iniziative principali di spesa della manovra di bilancio. Sono ormai due provvedimenti fantasma di un governo allo sbando”.