Elezioni: Speranza, avanti con Liberi e Uguali. Non si torna indietro

Politica

“Liberi e Uguali ha ottenuto 1 milione e 100mila voti. Meno di quelli che volevamo”. Lo scrive su Facebook Roberto Speranza di Liberi e Uguali. “Ma è comunque un punto di partenza. Io sento la responsabilità di non deludere queste persone. In campagna elettorale abbiamo detto che la lista non bastava e che dopo il 4 marzo avremmo costruito un nuovo soggetto politico. Io non tornerò indietro a quello che c’era prima. Terrò fede a quest’impegno e farò tutto il possibile perché Liberi e Uguali diventi al più presto il nuovo partito della Sinistra e del Lavoro in Italia”, aggiunge Speranza.