Elezioni: Rossi, referendum su Salvini? Mandiamolo a casa

Politica
«Salvini vuole sforare il defict oltre il tre per cento e dichiara che “tireremo dritto”.
Ducescamente contro la perfida Europa.
Lo spread sale a 280 e il debito ci costerà ancora di più.
Saranno gli italiani a pagarlo e non la Lega che ha truffato all’Italia ben 49 milioni.
Intanto, si scopre che il ministro degli interni non sta mai al lavoro e gira il Paese per comizi su aerei della polizia di Stato, pagati anch’essi dagli italiani.
Salvini dice che queste elezioni saranno un referendum su di lui.
Prendiamolo sul serio e mandiamolo a casa».
Lo ha scritto su Facebook Enrico Rossi, presidente della Regione Toscana.