Dl Sicurezza: Fornaro, ennesimo decreto propaganda di Salvini

Politica

Nell’autunno scorso fu approvato il primo decreto sicurezza con grande soddisfazione del Ministro dell’Interno.  In questa ultima campagna elettorale lo stesso Ministro Salvini ha dichiarato che i reati sono diminuiti e gli sbarchi quasi azzerati. Dove sono quindi la necessità e l’urgenza previsti dalla Costituzione per l’adozione di un decreto scurezza bis?

Lo afferma il capogruppo di Liberi e Uguali alla Camera, Federico Fornaro.

La verità, prosegue il capogruppo di LeU, è che al Ministro dell’Interno interessa solo la sua macchina della propaganda e non certo la sicurezza degli italiani. Salvini preferisce alimentare la paura e la percezione di insicurezza piuttosto che fare il Ministro dell’Interno perché questo rende elettoralmente, ma presto gli italiani scopriranno questo colossale bluff.