Quale sarà la foto della Sicilia, venticinque anni dopo questa

| Italia borsellino, Falcone, Falcone e Borsellino, foto Falcone e Borsellino, mafia e Sicilia

Quando in Sicilia le foto diventano simboli di comunicazione sono anche altrettanti racconti di un territorio da conquistare alla legalità, di uno spazio che minaccia oppure abbraccia.

Giuseppe Mazza

Copywriter, dopo dieci anni in Saatchi&Saatchi e Lowe Pirella ha fondato Tita, la sua agenzia. Dirige Bill Magazine, la rivista italiana di studi sul linguaggio pubblicitario. Ha pubblicato "Bernbach pubblicitario umanista" e "Cose Vere Scritte Bene" (Franco Angeli). Ha scritto per Cuore, Comix, Smemoranda, Il Venerdì.

LEGGI L'ARTICOLO

Lillo, “c’è una Sicilia che merita di cambiare”. Viaggio dentro Articolo 1

| Articolo 1 #centopassiperlasicilia, #claudiofavapresidente, Cento Passi, elezioni Sicilia 2017, Fava, Peppino Impastato, Pippo Fava e Sicilia

Intervista con Lillo Colaleo, studente a Catania, volontario della campagna elettorale di Claudio Fava: “Cento passi è il simbolo di un’altra Sicilia”

Roberto Bertoni

Nato a Roma il 24 marzo 1990. Giornalista free lance, scrittore e poeta. Militante del Pd fin dalla fondazione, lo ha abbandonato nel 2014 in dissenso con la riforma costituzionale e con l'impianto complessivo del renzismo. Non se ne è mai pentito.

LEGGI L'ARTICOLO