Elogio di Pietro Grasso, più umanità che Sturm und Drang renzo-berlusconiano

| L_Antonio Berlusconi, comunicazione, Grasso, Gruber, Pietro Grasso, renzi e renzoberlusconismo

Anche a sinistra, moltissimi sono convinti che la comunicazione venga prima, al posto e in surroga della politica, e che la politica stessa debba essere seconda, ancillare, attenuata, sennò non si ‘vince’. Segno che il renzo-berlusconismo è passato anche da noi.

Alfredo Morganti Giorgio Piccarreta

Alfredo Morganti è da sempre appassionato di politica e di sinistra. Ama scrivere. Suona la batteria. Da qualche tempo si è scoperto poeta. Giorgio Piccarreta è funzionario del Comune di Roma. Coltiva orti, letture, l’amore e, fin da piccolo, la passione per la politica. Di sinistra.

LEGGI L'ARTICOLO

A partire dalla proposta Grasso, nuove strategie per l’università e la scuola

| politica buona scuola, insegnanti, Liberi e Uguali, Pietro Grasso, scuola, tasse universitarie e università

La proposta sulle tasse è sollecitazione ad applicare l’articolo 34 della Costituzione, l’innalzamento dei tassi di istruzione. Non c’è solo l’Università.

Marco Macciantelli

Allievo di Luciano Anceschi, dottore di ricerca in Filosofia, già coordinatore della rivista “il verri”, agli studi e alla pubblicazione di alcuni libri ha unito l'impegno politico di amministratore pubblico.

LEGGI L'ARTICOLO

“Per tutto questo, anche noi ci siamo!”. Risposta, militante, a Pietro Grasso

| politica assemblea nazionale, ergife, io ci sono, Liberi e Uguali e Pietro Grasso

Siamo tanti, pieni di idee, competenze, passione; ciascuno con le proprie azioni risponde a Pietro Grasso dicendo: “Per tutto questo, anche noi ci siamo!”.

Gabriele D'amico

Torinese, avvocato, appassionato di diritto ed economia della cultura, dottorando fra Berlino e Gerusalemme in diritti umani e diversità culturale. Consapevolmente olivettiano, credo nella capacità umana di superare la gregarietà del sistema limbico e ragionevolmente spero in un futuro di sviluppo umano integrale.

LEGGI L'ARTICOLO

Altro che “folla”. La connessione sentimentale dei Liberi e Uguali

| L_Antonio Atlantico, Liberi e Uguali, Piero Grasso, Pietro Grasso e Una nuova proposta

Bisognava starci per capirlo, perché lo streaming raffredda le sensazioni e le distorce un po’. All’Atlantico c’era la politica: parole, pensieri e sentimenti

Alfredo Morganti Giorgio Piccarreta

Alfredo Morganti è da sempre appassionato di politica e di sinistra. Ama scrivere. Suona la batteria. Da qualche tempo si è scoperto poeta. Giorgio Piccarreta è funzionario del Comune di Roma. Coltiva orti, letture, l’amore e, fin da piccolo, la passione per la politica. Di sinistra.

LEGGI L'ARTICOLO

Liberi e Uguali è una buona notizia, adesso però non accontentiamoci

| Articolo 1 3 dicembre, Atlantico, Grasso, Liberi e Uguali, Piero Grasso, Pietro Grasso e Una nuova proposta

A questo cammino potevano aderire altri punti di vista, da quelli comunisti a quelli socialisti a una più ampia parte di quel civismo progressista che tanto si è spesa nella battaglia referendaria per il salvataggio della Costituzione.

Francesco Campanella

Palermitano, innamorato – spesso corrisposto – della mia terra stupenda e tormentata. Da sempre politico di base – a scuola, all'università, nel sindacato. Funzionario alla Regione Siciliana. Eletto al Senato con i 5 Stelle, sono stato tra i primi “cacciati” dal proprietario di quel "movimento", perché non mi muovevo come voleva lui. Oggi sto in Articolo Uno-MDP: sogno un’Italia giusta, dove la partecipazione non sia solo uno slogan e dove si possa progettare serenamente il proprio futuro.

LEGGI L'ARTICOLO

“Piero” e noi all’Atlantico: così è nato un leader. Nello stupore

| Articolo 1 Atlantico, c'è una nuova proposta, Grasso, Liberi e Uguali, Piero Grasso e Pietro Grasso

Grasso ha stupito, ha regalato un assaggio di quell’autentico stupore che – di fronte a un tramonto o una vetta innevata – ti fa trasalire, grato di esserci

Gabriele D'amico

Torinese, avvocato, appassionato di diritto ed economia della cultura, dottorando fra Berlino e Gerusalemme in diritti umani e diversità culturale. Consapevolmente olivettiano, credo nella capacità umana di superare la gregarietà del sistema limbico e ragionevolmente spero in un futuro di sviluppo umano integrale.

LEGGI L'ARTICOLO