Qui Baobab, più che uno sgombero una vendetta del ministro dell’Odio interno

| Italia Baobab, Casapound, immigrati, roma, ruspe e Salvini

Di fronte a una manovra che avrà effetti nulli sull’economia reale, l’obiettivo di Salvini è provocare uno shock a catena sulle politiche di sicurezza.

Arturo Scotto

Nato a Torre del Greco il 15 maggio 1978, militante e dirigente della Sinistra giovanile e dei Ds dal 1992, non aderisce al Pd e partecipa alla costruzione di Sinistra democratica; eletto la prima volta alla Camera a 27 anni nel 2006 con l'Ulivo, ex capogruppo di Sel alla Camera, cofondatore di Articolo 1. Laureato in Scienze politiche, ha tre figli.

LEGGI L'ARTICOLO

“Non buonisti, ma civili”: alcune riflessioni su Lodi e il diritto (di tutti) alla scuola

| Italia Bersani, diritto allo studio, immigrati, immigrazione, Lodi, scuola e stranieri

Il quadro normativo è preciso: la preoccupazione delle istituzioni dovrebbe essere non di escludere, ma di non includere abbastanza

Marco Macciantelli

Allievo di Luciano Anceschi, dottore di ricerca in Filosofia, già coordinatore della rivista “il verri”, agli studi e alla pubblicazione di alcuni libri ha unito l'impegno politico di amministratore pubblico.

LEGGI L'ARTICOLO

Vertice G7, il doppio rischio che corriamo se fallisce Taormina

| Esteri ActionAid, G7, immigrati, migrazioni e Taormina

Il primo rischio del G7 a Taormina è un nulla di fatto che annacqui le conclusioni. Il secondo è che di conseguenza si rafforzino i pregiudizi

Marco De Ponte

Dal 2001 è Segretario Generale di ActionAid Italia. Per otto anni direttore per l’Europa, è attualmente responsabile internazionale per la crescita dell’organizzazione nei paesi emergenti. Per sei anni Vicepresidente Amnesty International Italia. Fondatore e primo presidente dell’Agenzia Italiana per la Risposta alle Emergenze (AGIRE), è attualmente anche componente della direzione nazionale di Cittadinanzattiva.

LEGGI L'ARTICOLO

La danza della mescolanza: un film sulla rinascita di Riace

| Italia #insiemesenzamuri, calabria, cnca, immigrati, immigrazione, integrazione, mescolanza, passepartout, riace e un paese di calabria

Riace è un borgo calabrese che stava morendo di abbandono e di invecchiamento. Case vuote, denatalità, giovani in fuga alla ricerca di realizzazione. Per certi versi niente di particolarmente diverso da quello che sta succedendo, se non in tutta Europa, in tante parti dell’Italia, che attraversa una lunga e complicata crisi strutturale da decenni, molto … Continued

Mauro Mercatanti
Nasco il 12 aprile 1970, lo stesso giorno che il Cagliari vinse il campionato. Non è mai più successo (che nascessi, intendo). Mi trasferisco a Milano che avevo un anno per motivi di lavoro (di mio padre, non miei). Sono fondatore e amministratore di Ideificio, piccolo centro di creatività permanente.

LEGGI L'ARTICOLO