Trigilia: “La sinistra ritrovi la strada dello sviluppo inclusivo”

| Italia democrazia, maggioritario, partiti e proprozionale

In Italia si trascura la tendenza che le democrazie maggioritarie hanno a favorire di fatto maggiormente un capitalismo di tipo liberistico che riduce l’intervento regolativo e redistributivo dello stato

Maria Elena Camarda

Sociologa, esperta di politiche della coesione e dello sviluppo territoriale. Fa parte della redazione della Rivista dell'Arel.

LEGGI L'ARTICOLO

Dal centralismo democratico al Concilio, perché la scissione non è frazionismo

| Cultura articolo uno, centralismo democratico, concilio, democrazia, partito democratico e scissione

Nelle radici dell’Ulivo le ragioni per cui contrariamente al racconto che se ne fa la scissione è stata un atto di obiezione di coscienza democratica

Gabriele D'amico

Torinese, avvocato, appassionato di diritto ed economia della cultura, dottorando fra Berlino e Gerusalemme in diritti umani e diversità culturale. Consapevolmente olivettiano, credo nella capacità umana di superare la gregarietà del sistema limbico e ragionevolmente spero in un futuro di sviluppo umano integrale.

LEGGI L'ARTICOLO

La costruzione di un partito, la ricostruzione della democrazia

| Italia democrazia, gramsci, partito, ricostruzione e sinistra

La ricostruzione di un partito politico della sinistra è fondamentale per ridare vita alla democrazia italiana, in una fase in cui è a rischio la sua stessa unità nazionale. La nostra ambizione deve essere quella di inserirlo pienamente nella storia nazionale.

Matteo Giordano

Classe 1996, studia Filosofia all'Università La Sapienza di Roma. Fa parte della redazione della rivista Pandora - rivista di teoria e politica.

LEGGI L'ARTICOLO