Perché Recalcati “non può” candidarsi nel Partito democratico

| politica candidature, elezioni 2018, recalcati, Recalcati candidato, renzi, Scanzi e telemaco

Un conto è l’amicizia per Renzi. Altro è l’ingresso in un partito che si è mosso in una direzione antitetica alle idee di cui Recalcati è alfiere. O no?

Maurizio Montanari

Psicoanalista. Responsabile del centro di psicoanalisi applicata LiberaParola di Modena (www.liberaparola.eu). Membro Eurofederazione di psicoanalisi

LEGGI L'ARTICOLO