Teniamo i diritti fuori dalle urne. Non possono essere usati per forzature di parte

| Cultura commissione senato, diritti, diritti umani e Pucciarelli

Dopo la nomina della leghista Stefania Pucciarelli alla presidenza della comissione diritti umani del senato, alcune riflessioni non nuove ma attuali

Gabriele D'amico

Torinese, avvocato, appassionato di diritto ed economia della cultura, dottorando fra Berlino e Gerusalemme in diritti umani e diversità culturale. Consapevolmente olivettiano, credo nella capacità umana di superare la gregarietà del sistema limbico e ragionevolmente spero in un futuro di sviluppo umano integrale.

LEGGI L'ARTICOLO

Rifiuti, dalla linea al cerchio: un sistema e una mentalità da cambiare

| Economia ambiente, economia, green economy, inceneritori, rifiuti e termovalorizzatori

Serve una nuova economia basata su riciclo e riutilizzo, che allontani dalle forme di produzione sostenute dal sempre più mal funzionante turbocapitalismo

Fosco Taccini

Pensatore innovativo e lettore onnivoro (a volte con sottofondo rock), scrive per riflettere in profondità e con creatività. Adora immergersi nella natura e nella politica per osservare e comprendere con attenzione ogni dettaglio. Social, grafica, Articolo 1, LeU.

LEGGI L'ARTICOLO

Le periferie perdute: nel documento del 16 dicembre uno spunto che va approfondito

| politica 16 dicembre, forza rosso verde, periferie e tesi

Se “siamo stati respinti dalle periferie sociali, urbane, territoriali”, ricaviamone qualche conseguenza sul piano delle priorità dell’azione politica

Pasquale D'Avolio

Già capogruppo PCI nella Comunità montana della Carnia (UD) dal 1975 al 1995, consulente UNCEM nazionale per la scuola sul Titolo V (2007/2011).

LEGGI L'ARTICOLO

Un partito di sinistra? Si fa dall’alto. Riflessioni sulle tesi, sul 16 dicembre, su noi

| L_Antonio 16 dicembre, articolo 1, Liberi e Uguali, rosso verde, sinistra, sinistra italiana e tesi

Non serve autoconvocarsi, né servono aggregazioni orizzontali, assemblearismo o viceversa un’identità esibita accanitamente.

Alfredo Morganti Giorgio Piccarreta

Alfredo Morganti è da sempre appassionato di politica e di sinistra. Ama scrivere. Suona la batteria. Da qualche tempo si è scoperto poeta. Giorgio Piccarreta è funzionario del Comune di Roma. Coltiva orti, letture, l’amore e, fin da piccolo, la passione per la politica. Di sinistra.

LEGGI L'ARTICOLO

Per la cultura solo tagli nella manovra: così questo governo demolisce il futuro

| Cultura bonus cultura, cultura, librerie, manovra e tagli

Nella manovra tagli e riduzioni colpiscono librerie, case editrici, sale cinematografiche, musei autonomi e il bonus cultura per i diciottenni.

Fosco Taccini

Pensatore innovativo e lettore onnivoro (a volte con sottofondo rock), scrive per riflettere in profondità e con creatività. Adora immergersi nella natura e nella politica per osservare e comprendere con attenzione ogni dettaglio. Social, grafica, Articolo 1, LeU.

LEGGI L'ARTICOLO

Il 16 dicembre ripartiamo dalle Fondamenta, ma non chiamiamoci “rosso-verdi”

| politica articolo 1, articolo uno, Fondamenta, green, lavoro, rosso verde e sinistra

Dobbiamo invece ribadire con coraggio che in Italia manca come il pane la Sinistra. Un partito per il Lavoro, di governo ma non di testimonianza soltanto.

Rosario Muto

Laureato in Ingegneria Elettrotecnica c/o Politecnico di Napoli. Lavora nel Settore Aeronautico di Leonardo-Finmeccanica c/o Stabilimento di Pomigliano d’Arco (NA). Si interessa di Business Development & Program Management nell’ambito delle nuove iniziative industriali. Autore di studi su “Programmazione Industriale nell’area metropolitana di Napoli tra suggestione e realtà”. Esperienze maturate anche nelle Istituzioni Locali. In segreteria regionale Articolo Uno Campania con deleghe su Lavoro, Sviluppo, Politiche Industriali.

LEGGI L'ARTICOLO

Va pensiero. Al Teatro Argentina la mesta resistenza di un vigile urbano

| Cultura Ermanna Montanari, Marco Martinelli, roma, teatro Argentina, Teatro delle Albe, Va pensiero e Vigile

Va pensiero, fino a domenica al Teatro Argentina di Roma. Di Marco Martinelli, ideato e diretto insieme a Ermanna Montanari

Alessandra Bernocco

Giornalista, laureata in filosofia, ama scrivere e cucinare. Da sempre appassionata di teatro, ha insegnato storia del teatro e collaborato come critico a vari periodici tra cui Avvenimenti, Europa, L’unità.tv, Dramma e Oltrecultura. Coordina l’online multiversi.it insieme a Chiara Merlo ed è in attesa di pubblicare per Robin il suo primo romanzo.

LEGGI L'ARTICOLO

Qui Baobab, più che uno sgombero una vendetta del ministro dell’Odio interno

| Italia Baobab, Casapound, immigrati, roma, ruspe e Salvini

Di fronte a una manovra che avrà effetti nulli sull’economia reale, l’obiettivo di Salvini è provocare uno shock a catena sulle politiche di sicurezza.

Arturo Scotto

Nato a Torre del Greco il 15 maggio 1978, militante e dirigente della Sinistra giovanile e dei Ds dal 1992, non aderisce al Pd e partecipa alla costruzione di Sinistra democratica; eletto la prima volta alla Camera a 27 anni nel 2006 con l'Ulivo, ex capogruppo di Sel alla Camera, cofondatore di Articolo 1. Laureato in Scienze politiche, ha tre figli.

LEGGI L'ARTICOLO

Obiettivo essere autonomi, non alternativi. La domanda giusta è: cosa serve all’Italia

| politica articolo uno, congresso, Grasso, Italia, Leu, Liberi e Uguali, partito e sinistra

Non serve l’ennesimo cartello elettorale, né un partito “alternativo a”: costruire un’identità sull’essere altro da qualcuno sarebbe segno di subalternità

Giacomo Galazzo

Assessore alla Cultura, Turismo e Legalità del comune di Pavia. Coordinamento regionale di Articolo Uno Lombardia. Avvocato e dottore in diritto pubblico.

LEGGI L'ARTICOLO