Contrordine Pd: questo Corbyn non è più “una sciagura”

| Lo Spuntino Corbyn, pd, renzi e Romano

“Corre per partecipare, non per vincere”, diceva Renzi di Corbyn. “È la sinistra che si fa del male”, titolava affranta l’Unità sull’ineffabile Andrea Romano

Poldo

Poldo crede nei piccoli spunti. E negli spuntini.

LEGGI L'ARTICOLO

La prosecuzione del vecchio con altri mezzi: l’inganno del “Nuovo” secondo Damilano

| Lo Spuntino Craxi, Damilano, laterza, processo al nuovo, renzi e renzismo

“Processo al Nuovo”, il libro di Marco Damilano (Laterza): la retorica di una promessa eternamente mancata, da Craxi a De Mita a Renzi. E ai grillini

Poldo

Poldo crede nei piccoli spunti. E negli spuntini.

LEGGI L'ARTICOLO

Un silenzio inquietante intorno a Gazebo dopo l’intimidazione di Alfano. E non c’è niente da ridere

| Lo Spuntino Alfano, Andrea Salerno, Diego Bianchi, Gazebo, Makkox e Rai

Alfano vuole espellere dalla tv pubblica un “corpo estraneo” come Gazebo, che fa ridere e fa pensare. Perché la Rai non difende la trasmissione?

Poldo

Poldo crede nei piccoli spunti. E negli spuntini.

LEGGI L'ARTICOLO

Enzo Tortora e tutto quello che non abbiamo ancora imparato

| Lo Spuntino Biagi, giornalismo, giustizialismo e tortora

Ventinove anni fa, il 18 maggio 1988, ci lasciava Enzo Tortora, vittima del giustizialismo becero, della superficialità e dell’ignoranza della folla, dell’arroganza di alcuni magistrati, della connivenza di tanti giornalisti.

Poldo

Poldo crede nei piccoli spunti. E negli spuntini.

LEGGI L'ARTICOLO