Cara sinistra, se non (parli) ora, quando? Di tattica a volte si muore

| Economia Fca, lavoro, pd, sindacato, sinistra, tav e Zingaretti

Mancano 74 giorni alle elezioni europee e non si parlerà solo di Europa ma anche della crisi che avanza e delle diseguaglianze sempre più ampie

Rosario Muto

Laureato in Ingegneria Elettrotecnica c/o Politecnico di Napoli. Lavora nel Settore Aeronautico di Leonardo-Finmeccanica c/o Stabilimento di Pomigliano d’Arco (NA). Si interessa di Business Development & Program Management nell’ambito delle nuove iniziative industriali. Autore di studi su “Programmazione Industriale nell’area metropolitana di Napoli tra suggestione e realtà”. Esperienze maturate anche nelle Istituzioni Locali. In segreteria regionale Articolo Uno Campania con deleghe su Lavoro, Sviluppo, Politiche Industriali.

LEGGI L'ARTICOLO

Tasse e lavoro: idee per un modello di sviluppo davvero alternativo

| Economia lavoro, occupazione, sinistra, socialismo, stato, sviluppo e tasse

Non basta dire: occorrono investimenti per la crescita reale. La differenza è il modello socio-economico che si vuole costruire e realizzare.

Rosario Muto

Laureato in Ingegneria Elettrotecnica c/o Politecnico di Napoli. Lavora nel Settore Aeronautico di Leonardo-Finmeccanica c/o Stabilimento di Pomigliano d’Arco (NA). Si interessa di Business Development & Program Management nell’ambito delle nuove iniziative industriali. Autore di studi su “Programmazione Industriale nell’area metropolitana di Napoli tra suggestione e realtà”. Esperienze maturate anche nelle Istituzioni Locali. In segreteria regionale Articolo Uno Campania con deleghe su Lavoro, Sviluppo, Politiche Industriali.

LEGGI L'ARTICOLO

Rifiuti, dalla linea al cerchio: un sistema e una mentalità da cambiare

| Economia ambiente, economia, green economy, inceneritori, rifiuti e termovalorizzatori

Serve una nuova economia basata su riciclo e riutilizzo, che allontani dalle forme di produzione sostenute dal sempre più mal funzionante turbocapitalismo

Fosco Taccini

Pensatore innovativo e lettore onnivoro (a volte con sottofondo rock), scrive per riflettere in profondità e con creatività. Adora immergersi nella natura e nella politica per osservare e comprendere con attenzione ogni dettaglio. Social, grafica, Articolo 1, LeU.

LEGGI L'ARTICOLO

Perché quella gialloverde è una manovra contro il Mezzogiorno

| Economia bilancio, manovra, Mezzogiorno e Sud

Il Mezzogiorno è il grande assente nella manovra finanziaria come nell’agire politico. La questione viene riproposta solo per marcare interessi occasionali

Rosario Muto

Laureato in Ingegneria Elettrotecnica c/o Politecnico di Napoli. Lavora nel Settore Aeronautico di Leonardo-Finmeccanica c/o Stabilimento di Pomigliano d’Arco (NA). Si interessa di Business Development & Program Management nell’ambito delle nuove iniziative industriali. Autore di studi su “Programmazione Industriale nell’area metropolitana di Napoli tra suggestione e realtà”. Esperienze maturate anche nelle Istituzioni Locali. In segreteria regionale Articolo Uno Campania con deleghe su Lavoro, Sviluppo, Politiche Industriali.

LEGGI L'ARTICOLO

I cambiamenti climatici: una chiave di lettura per capire il mondo

| Economia clima, global warming, marcia della pace, perugia assisi e riscaldamento

I cambiamenti climatici sono una chiave di lettura fondamentale per comprendere ciò che accade oltre il contesto europeo. E un valido strumento di analisi

Fosco Taccini

Pensatore innovativo e lettore onnivoro (a volte con sottofondo rock), scrive per riflettere in profondità e con creatività. Adora immergersi nella natura e nella politica per osservare e comprendere con attenzione ogni dettaglio. Social, grafica, Articolo 1, LeU.

LEGGI L'ARTICOLO

Uscire dall’euro, ma per entrare in cosa? Dove ci portano i sovranisti

| Economia antieuropeismo, Di Maio, euro, Europa, Salvini e sovranismo

Dopo il fallimento del Pd e di Renzi, l’imputato perfetto oggi è l’Europa. È nata male, non funziona. Ma la strada dell’uscita dall’euro non è una soluzione

Federico Conte

Deputato di Liberi e Uguali. Commissione Giustizia. Avvocato.

LEGGI L'ARTICOLO

Marchionne: torti e ragioni di un manager, e un dubbio che resta

| Economia confindustria, Fca, Fiat, Marchionne e sindacato

Nei primi anni Marchionne cerca l’accordo e il consenso dei lavoratori e dei sindacati. Sono convinto che per il Paese sarebbe stato meglio continuare la strada avviata. Si sarebbe evitato qualche errore e difeso meglio la condizione e i diritti dei lavoratori e la presenza di Fiat in Italia.

Guglielmo Epifani

Già segretario nazionale della Cgil e del Partito democratico. Deputato di Liberi e Uguali. Da sempre impegnato nella difesa dei lavoratori, ora in politica in nome del lavoro e della legalità.

LEGGI L'ARTICOLO

Università, così la proposta Grasso può servire anche a eliminare il numero chiuso

| Economia Grasso, Liberi e Uguali, numero chiuso, proposta Grasso e tasse universitarie

Siamo di fronte a una proposta complessa di riorganizzazione degli studi superiori in Italia e non semplicemente a una detassazione per ottenere consenso.

Vincenzo Visco

Economista e politico. È stato ministro delle finanze e del tesoro e viceministro dell'economia con delega alle finanze prima nel governo Ciampi e poi in quelli dell'Ulivo. Ha fondato il Centro Studi Nens insieme a Pierluigi Bersani

LEGGI L'ARTICOLO

La classifica dei più ricchi del mondo, un monumento alla disuguaglianza

| Economia Amazon, Berlusconi, Bezos, disuguaglianza, Forbes, ingiustizia, jobs act e politica

Ecco dove stanno la sperequazione e l’ingiustizia. La politica deve saperle riconoscere e denunciare, se ne deve far carico e spingere per un riequilibrio.

Lucrezia Ricchiuti

Ex senatrice della Repubblica, capogruppo di Articolo 1-Mdp in commissione parlamentare Antimafia, componente della V commissione Bilancio. Già vicesindaco di Desio

LEGGI L'ARTICOLO